Yohji Yamamoto ● s/s 2014 ● Parigi

yamamoto-041

Abbiamo un’ esplosione di colore inaspettato , ma di forte impatto come solo lui sa fare  nel taglio e nella forma –

Di lui dice Giusy Ferrè : quando Yohji è arrivato in Europa era molto stupito del fatto che le donne portassero quegli orribili calzari chiamati Tacchi, li trovava di pessimo Gusto  –

Secondo la sua storia Giapponese  la donna ha sempre portato scarpe piatte con andatura lenta e poco ondulata –

Eppure quando culture diverse si incontrano avviene un cambiamento –

non è solo esigenza di mercato  come la globalizzazione impone –

L’incontro è sempre trasformazione –

Yohji Yamamoto Dice :

” Scegliere è la nostra ultima libertà  ”

yamamoto-008 yamamoto-042 yamamoto-010 yamamoto-043 yamamoto-031 yamamoto-037

yamamoto-011

Annunci